Jump to content
Sign in to follow this  
pizzico

..piccola Informazione....direi Curiosità!!!!

Recommended Posts

ciao ragazzi..

volevo chiedervi delle mie personali curiosità sul mondo delle bocce in generale....

anzitutto non so se l'argomento che sto per trattare viene esposto nella sezione giusta essendo la prima volta che faccio parte di questo forum....!!!casomai non è trattato nella sezione opportuna vi prego di riferirmelo!!!

volevo chiedervi se posso delle curiosità in merito a questo sport..dunque:

vedendo i vari video in giro per il web ho notato che..nelle gare viene spesso utilizzato dai giocatori un panno fra le mani,per lo meno cosi mi sembra di vedere,e vorrei sapere da voi che funzione svolge il suo utilizzo.

un'altra cosa che mia ha incuriosito è il voler sapere come si definisce lo strumento con il quale l'arbitro della partita valuta la distanza dal pallini per assegnare il punteggio...

in fine vorrei sapere se qualcuno di voi sa dirmi in generale la differenza che esiste nelle varie sottocategorie sportive del gioco dell bocce, e le tipologie di bocce da impiegare in ognuno di esse.

grazie mille a tutti voi

saluti Mirko

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proverò a risponderti al volo, pizzico, qualcun altro di sicuro lo farà a seguire in maniera più precisa e accurata.

Il panno che vedi tra le mani dei giocatori, volgarmente chiamata "pezzetta" o "straccetto" o qualcosa di simile a seconda delle regioni, è per l'appunto uno strumento per pulire la boccia al meglio prima di tirarla. Accade per intenderci anche nel bowling, seppure per motivi di "sporcizia" diversi.

Lo strumento con il quale l'arbitro misura i punti, per poterli attribuire, è la stecca di misurazione, un attrezzo metallico a "L" lungo più di 70 cm, che termina con una punta atta a "scrivere" sulle corsie per segnare le bocce in campo e il pallino. Consente inoltre di valutare le distanze dei 40 cm, per il vantaggio di rimettere a posto o annullare una bocciata effettuata di volo qualora la battuta fosse oltre tale distanza, e nella parte superiore i 13 cm per valutare il bersaglio tra eventuali più pezzi in gioco, ossia validi da colpire indifferentemente.

Tre le specialità ufficiali della FIB: la raffa, il volo, la petanque.

La prima è quella in cui si gareggia con le bocce sintetiche colorate, si possono effettuare tiri di raffa, in accosto e di volo. Le categorie sono maschili e femminili, giovanili e seniores, dalla A1, A, i livelli più alti, alla B, la C, la D, quella iniziale al primo cartellinamento da adulto, Allievi (L) Ragazzi ed Esordienti, per le juniores. Il BIF è soprattutto, ma non solo, "dedicato" a questa specialità specifica.

Queste categorie, più o meno si equivalgono in tutte e tre le specialità. Ci sono sfumature e ulteriori cartellinamenti diversi per tutte, ma per ora, ritengo, come illustrazione iniziale, possa bastarti. Potrai approfondire ulteriormente questo aspetto come vorrai, magari anche andando sul sito federale aiutato da qualche suggerimento nostro.

Il volo si gioca con bocce metalliche e non consente il tiro "strusciato" (la raffata), si gioca su corsie diverse dalla raffa ed è la seconda specialità pratica in Italia come numero di partecipanti e tesserati dopo la Raffa.

Infine c'è la petanque, si gioca con delle bocce metalliche più piccole e praticamente da fermo, una variante di derivazione francese del gioco delle bocce, la nostra terza specialità all'interno della FIB.

Spero di esserti stato d'aiuto, almeno inizialmente. A presto

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok....grazie per avermi risposto...a presto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.