Jump to content
bufera

IL CAMBIAMENTO

Recommended Posts

Caro Nando... Complimenti!!!  Ho letto attentamente... Complimenti!!!!!   Ripeto... Complimenti!!!!    Forse qualcuno inizierà a fare 2+2...   O forse no... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Fernando sei stato perfetto con la tua lettera hai spiegato tutto.Complimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate l'ignoranza. Dove si trova la lettera di Fernando? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che Rosati, viste le sue motivazioni, abbia fatto la scelta migliore, nel dimettersi.

Quello che non capisco è però, come mai, in questi tre anni, dai suoi post sembrava quasi che la Federazione stesse andando nel verso giusto. Ma evidentemente è stata solo una mia impressione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, AdamDuritz dice:

Credo che Rosati, viste le sue motivazioni, abbia fatto la scelta migliore, nel dimettersi.

Quello che non capisco è però, come mai, in questi tre anni, dai suoi post sembrava quasi che la Federazione stesse andando nel verso giusto. Ma evidentemente è stata solo una mia impressione.

Io credo che Fernando Rosati abbia sempre evidenziato quei cambiamenti che riteneva corretti (come riportato nella lettera es. sito, WSM)

Complimenti per la chiarezza di tutti i punti esposti!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando un dirigente prende una posizione e si assume le sue responsabilità, motivando tutto.....va semplicemente elogiato

ora vediamo quali sono le conseguenze per il movimento.....molto ma molto in subbuglio come mai ho visto in 36 anni di attività e senza schierarsi pro o contro nessuno, c'è insoddisfazione, poca chiarezza e un emorragia finora purtroppo inarrestabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande Fernando. Hai scritto una lettera che rappresenta il pensiero di moltissimi giocatori/appassionati di bocce. Ti capisco anche perchè frequento l'ambiente da 50 anni. Spero che qualcuno si ravveda altrimenti avremo un calo di tesserati ma soprattutto un calo dei pochi giovani che sono rimasti.

Un saluto da Alberto Bachetti

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, spikky dice:

Quando un dirigente prende una posizione e si assume le sue responsabilità, motivando tutto.....va semplicemente elogiato

ora vediamo quali sono le conseguenze per il movimento.....molto ma molto in subbuglio come mai ho visto in 36 anni di attività e senza schierarsi pro o contro nessuno, c'è insoddisfazione, poca chiarezza e un emorragia finora purtroppo inarrestabile

Sono d'accordo con te caro Luca, è soprattutto con Fernando Rosati, credo che il cambiamento che volevamo non fosse questo,  il malcontento che sento in giro stà assumendo proporzioni mai raggiunte e che porta la massa dei bocciofili a disertare le gare ed allontanare quei pochi sponsor che permettono a tante società di poter vivere. 

È inconcepibile che la cosa più bella creata dalla Federazione, (mi riferisco ai campionati di serie) possa avere per vari motivi ripercussioni sui regolamenti, (doppia terna ieri, pallino oggi) inoltre cosa gravissima, rinunce da parte di società importanti,  per non parlare delle iscrizioni gare in questo inizio di stagione vedi Lucrezia serale 7 gironi di A e non 9, 7 gironi di B e 9 di C, quando negli anni precedenti i numeri erano ben altri, vedi Loreto Nazionale oggi 33 iscritti per un quadro di 128.

Personalmente sono molto dispiaciuto, in tanti abbiamo lottato per cambiare, prima le persone, poi tutto il resto, ma come scrive Luca lui da 36 io da 55 anni,  non mi sono mai trovato in situazioni imbarazzanti come adesso.

 

Edited by Gigipu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno Fernando, adesso mi piaci, ma non perché ti sei dimesso( x questo  mi dispiace molto) ma per quello che hai scritto e quindi come la pensi veramente!!!!

BRAVO!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 hours ago, enrico.granci said:

Io credo che Fernando Rosati abbia sempre evidenziato quei cambiamenti che riteneva corretti (come riportato nella lettera es. sito, WSM)

Complimenti per la chiarezza di tutti i punti esposti!

 

Credo di essermi spiegato male. Cmq condivido a pieno tutte le cose espresse nella sua lettera di dimissioni.

Per quanto riguarda il nuovo WSM, sempre a mio parere personale, non ha niente di nuovo. E' un sistema informatico obsoleto (sottolineo in termini informatici) e ad oggi, crea più disagi di quanti siano i vantaggi. Ma forse è ancora troppo presto, speriamo bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver letto le motivazioni del Città di Perugia relativa alla rinuncia alla A2 arriva questa ulteriore "schicchera" da parte di Fernando, cioè del consigliere nazionale che rappresenta gli atleti, dove elenca una serie di motivazioni che a mio avviso rendono particolarmente cruda una realtà che da più parti viene evidenziata...io, nonostante non faccia più parte integrante di questo mondo, ravviso da diversi amici che frequento un malcontento generalizzato, testimoniato dalle vostre affermazioni che leggo sopra...dispiace perché credo che alcune persone vogliano il bene delle bocce sempre e comunque, cosa che allo stato attuale forse appartiene ad un numero sempre inferiore di appassionati...speriamo che queste esternazioni possano far raddrizzare a chi ha il timone in mano la rotta per ottenere i migliori risultati auspicati...il nuovo wsm con, uno su tutti, il concetto di togliere la rincorsa ai soldi delle iscrizioni da parte di chi organizza gare, è forse la migliore delle innovazioni finora viste...se ne parlava da tempo ed è arrivata...buona giornata a tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto solo adesso la lettera e concordo in toto con il pensiero di Fernando.

In questi anni ha sempre difeso con le unghie e con i denti questa Federazione dai nostri attacchi ed era comprensibile, ma quando si è reso conto che stavano diventando indifendibili ha fatto la scelta migliore.

A me non dispiace affatto che si sia dimesso, anzi, significa che è una persona intelligente ed integerrima.

Probabilmente non è un politico e come da sua stessa definizione è uno sportivo e agli sportivi piace competere sul campo, non nei salotti del comando (oltretutto sapendo sin dall'inizio che non vincerai mai, qualsiasi sia la partita che andrai ad affrontare).

Perciò, Fernà, ti faccio i mie complimenti per quello che hai cercato di fare in Federazione e per la decisione che hai preso, spero di darti la mano al più presto, magari alla fine di una partita (sperando di vincerla:lollico:) :pollicesu:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.