Jump to content
Sign in to follow this  
marinelloni

Che Cosa È Il Beach Bocce Della Federazione?

Recommended Posts

Ho fatto due servizi televisivi, li avrete visti nelle mie ultime rubriche, sul beach bocce della federazione, a Marotta e a Senigallia..Cose da non riprendere, da non poter riprendere con la telecamera..Non riesco a capire come ci si possa essere impegnati in questo gioco da neonati che, per quanto ho sentito, non piace quasi a nessuno..E cosa ha di sport bocce tirare in un cerchio che quasi non si vede, sotterrato nella sabbia!! Sulla spiaggia, anche tanti anni fa, si faceva la vera partita a bocce e si può fare anche oggi, visto che gli stabilimenti balneari hanno creato tanti campetti! Ma chi l'ha inventato questo gioco e a cosa serve se anche i giovani dicono che fa quasi..schifo! Al torneo di Beach and Bocce a Senigallia, che si fa da diversi anni, dove c'è il connubio fra i giovani delle bocce e quelle del volley, sino alla penuntima edizione, anche chi non aveva mai giocato a bocce si è divertito a fare la partita tradizionale, con regolamenti più semplici, poi, nell'edizione di quest'anno,.qualcuno, non so chi, ha deciso di fare quell'assurdo gioco di tirare una boccia dentro il cerchio. Da non vedere! Cara federazione stai andando sempre più giù!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto due servizi televisivi, li avrete visti nelle mie ultime rubriche, sul beach bocce della federazione, a Marotta e a Senigallia..Cose da non riprendere, da non poter riprendere con la telecamera..Non riesco a capire come ci si possa essere impegnati in questo gioco da neonati che, per quanto ho sentito, non piace quasi a nessuno..E cosa ha di sport bocce tirare in un cerchio che quasi non si vede, sotterrato nella sabbia!! Sulla spiaggia, anche tanti anni fa, si faceva la vera partita a bocce e si può fare anche oggi, visto che gli stabilimenti balneari hanno creato tanti campetti! Ma chi l'ha inventato questo gioco e a cosa serve se anche i giovani dicono che fa quasi..schifo! Al torneo di Beach and Bocce a Senigallia, che si fa da diversi anni, dove c'è il connubio fra i giovani delle bocce e quelle del volley, sino alla penuntima edizione, anche chi non aveva mai giocato a bocce si è divertito a fare la partita tradizionale, con regolamenti più semplici, poi, nell'edizione di quest'anno,.qualcuno, non so chi, ha deciso di fare quell'assurdo gioco di tirare una boccia dentro il cerchio. Da non vedere! Cara federazione stai andando sempre più giù!!!

Temo di dover aggiungere che dopo aver faticosamente tentato di far capire ai media che le bocce non sono un passatempo per anziani, non sono i gioco del mezzo litro, che meritano le olimpiadi e chi più ne ha più ne metta, ci siamo ridotti a propagandare un giochino assurdo con la sola speranza di raccattare qualche nuovo tesserato. :nononono: :nononono: :nononono: :nononono: :nononono:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Temo di dover aggiungere che dopo aver faticosamente tentato di far capire ai media che le bocce non sono un passatempo per anziani, non sono i gioco del mezzo litro, che meritano le olimpiadi e chi più ne ha più ne metta, ci siamo ridotti a propagandare un giochino assurdo con la sola speranza di raccattare qualche nuovo tesserato. :nononono: :nononono: :nononono: :nononono: :nononono:
il drammatico e che con questo giochino da ......neonati anche quei pochi giovani che potrebbero essere interessati ad approfondire,scappano via, molto più salutare (per le bocce) sarebbe un mini torneo con regole semplificate da giocare in spiaggia ma con una competizione simil bocce. Non certamente con il tiro al cerchio, a quel punto meglio la petanque.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rimanendo sul pezzo, vorrei leggere i commenti di chi trova interessante questo nuovo gioco e capirne le motivazioni.

 

Ho già manifestato a chi di dovere un elenco di perplessità di natura tecnica, circa la difficoltà di assegnare punti in seguito ad un lancio che sposta il bersaglio trascinandolo sulla sabbia. Se il cerchio rimane sotto la sabbia, semplicemente non si vede e non si può assegnare il punto. Se lo si scopre, anche in minima parte, si sposta quando viene colpito dalla boccia. 
Tale elemento rende aleatorio l'esito del tiro e ne consegue l'impossibilità di conteggiare in modo uniforme e preciso il punteggio. Come se in una corsa ad ostacoli l'altezza degli stessi variasse a seconda della corsia, come se ogni atleta avesse due cronometri non tarati per misurarne la performance... 
Ne consegue che il Bocce Beach rimane un gioco e non può essere considerato sport, a meno che qualcuno non intervenga ad aggiustarne le limitazioni dovute a quanto ho descritto sopra.

 

Sull'opportunità di creare un nuovo gioco sulla sabbia per diffondere l'immagine delle bocce non vorrei pronunciarmi, anche se nutro qualche perplessità. Come se l'atletica si facesse pubblicità con la corsa coi sacchi... vabbé, l'ho detta :(

Abbiamo ancora possibilità di diffusione del nostro gioco: il nostro regolamento basilare è semplice ed intuitivo. Vince chi si avvicina al pallino. Nelle scuole giochiamo in palestra con le bocce in neoprene e i più giovani stanno riscoprendo questa disciplina in orario curricolare. Le bocce piacciono nel loro essere gioco tradizionale, ma piacciono anche nelle nuove prove veloci, le cosiddette "corse" del volo. E noi le promuoviamo facendo lanciare delle boccine dentro un cerchio di gomma deformabile? la riviera emiliano-romagnola è piena di corsie di gioco, di campioni pronti ad esibirsi... e quando lo fanno è tanta la gente ad assistere alle gare a bordo campo. E allora perché il bocce beach? vorrei un confronto con l'inventore della specialità, mi piacerebbe davvero capire le ragioni che hanno spinto la Federazione ad abbracciare in modo così convinto questo nuovo gioco.

Si accetta il confronto costruttivo e critico, al bando sterili polemiche e frasi fatte ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si accetta il confronto costruttivo e critico, al bando sterili polemiche e frasi fatte ;)

Scusami tanto Andrea, ma come si può avere un dialogo costruttivo sul  "Bocce Beach".......

non servono ne polemiche e nè frasi fatte.....

questo giochino il sig. Fracchia lo avrebbe apostrofato con

"UNA BOIATA PAZZESCA".........

credo non serva a nulla parlarne

è semplicemente un ABORTO.......chi lo ha inventato dovrebbe rendere conto a tutti quei giocatori che nel tempo

hanno creduto in un futuro migliore delle bocce.....e alle soglie del 2016 ci viene proposto un giochino per passare

il tempo in spiaggia......e portarlo dove ?????   nei bocciodromi..........!!!!!!!!!!!!!!!!!!

e pensare che 30 anni fà mi dicevo "prima di morire mi piacerebbe vedere le bocce alle Olimpiadi".......al peggio non vi è mai fine......ed allora.......?????

meglio morire subito.........!!!!!!!!!!!!!!  :tiprego:

Edited by gigipu

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rimanendo sul pezzo, vorrei leggere i commenti di chi trova interessante questo nuovo gioco e capirne le motivazioni.

 

Ho già manifestato a chi di dovere un elenco di perplessità di natura tecnica, circa la difficoltà di assegnare punti in seguito ad un lancio che sposta il bersaglio trascinandolo sulla sabbia. Se il cerchio rimane sotto la sabbia, semplicemente non si vede e non si può assegnare il punto. Se lo si scopre, anche in minima parte, si sposta quando viene colpito dalla boccia. 

Tale elemento rende aleatorio l'esito del tiro e ne consegue l'impossibilità di conteggiare in modo uniforme e preciso il punteggio. Come se in una corsa ad ostacoli l'altezza degli stessi variasse a seconda della corsia, come se ogni atleta avesse due cronometri non tarati per misurarne la performance... 

Ne consegue che il Bocce Beach rimane un gioco e non può essere considerato sport, a meno che qualcuno non intervenga ad aggiustarne le limitazioni dovute a quanto ho descritto sopra.

 

Sull'opportunità di creare un nuovo gioco sulla sabbia per diffondere l'immagine delle bocce non vorrei pronunciarmi, anche se nutro qualche perplessità. Come se l'atletica si facesse pubblicità con la corsa coi sacchi... vabbé, l'ho detta :(

Abbiamo ancora possibilità di diffusione del nostro gioco: il nostro regolamento basilare è semplice ed intuitivo. Vince chi si avvicina al pallino. Nelle scuole giochiamo in palestra con le bocce in neoprene e i più giovani stanno riscoprendo questa disciplina in orario curricolare. Le bocce piacciono nel loro essere gioco tradizionale, ma piacciono anche nelle nuove prove veloci, le cosiddette "corse" del volo. E noi le promuoviamo facendo lanciare delle boccine dentro un cerchio di gomma deformabile? la riviera emiliano-romagnola è piena di corsie di gioco, di campioni pronti ad esibirsi... e quando lo fanno è tanta la gente ad assistere alle gare a bordo campo. E allora perché il bocce beach? vorrei un confronto con l'inventore della specialità, mi piacerebbe davvero capire le ragioni che hanno spinto la Federazione ad abbracciare in modo così convinto questo nuovo gioco.

Si accetta il confronto costruttivo e critico, al bando sterili polemiche e frasi fatte ;)

Andrea, condivido tutto quello che hai scritto. Vorrei aggiungere che a Senigallia sette anni fa, in collaborazione con la Federazione della Pallavolo, si è iniziato il torneo di Beach and Bocce, così lo abbiamo chiamato, con le partite di volley e bocce tra formazioni composte da un ragazzo o ragazza del volley e uno o una delle bocce. Le partite di bocce si sono svolte sul campetto dei Bagni Sandra, che ci ha sempre ospitato, con il fondo di plastica verde, ma su cui abbiamo sempre messo della sabbia asciutta. Si faceva la partita tradizionale a tempo, con regole semplificate ed era un divertimento per tutti. Sulla modalità di gioco di quest'anno credo ci sia poco da commentare.post-201-0-93424500-1440713877_thumb.jpgpost-201-0-02819400-1440713913_thumb.jpgpost-201-0-03005400-1440713950_thumb.jpgpost-201-0-68248300-1440713992_thumb.jpgpost-201-0-37358900-1440714015_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il BEACH BOCCE da quanto e' ridicolo lo RIFIUTANO anche gli animatori sulle spiagge per il gioco APERITIVO . . .

 

:capito?:

 

:lollico:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me la Federazione ha inventato e supportatto il lancio di questo nuovo gioco solo per poter partecipare ai

 

Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia

 

la cui prima edizione è in corso a Pescara. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me la Federazione ha inventato e supportatto il lancio di questo nuovo gioco solo per poter partecipare ai

 

Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia

 

la cui prima edizione è in corso a Pescara. 

 

si piu' o meno potevano dire le BOCCE sono simili alle TETTE, giochiamo a chi guarda le TETTE sulla spiaggia ed eravamo ai giochi del mediterraneo sulla spiaggia.

 

MA ALMENO AVEVAMO VISTO UN PO' DI TETTE . . .

 

:tiprego:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me la Federazione ha inventato e supportatto il lancio di questo nuovo gioco solo per poter partecipare ai

 

Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia

 

la cui prima edizione è in corso a Pescara. 

Più che altro rassomiglia ai ..................... "Giochi senza frontiere" :lollico: :lollico: :lollico: :lollico:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da un articolo del 11/06/2014 sulla pagina  specialità Beach Bocce della fib.

".....La Federbocce, che ha prontamente deciso di partecipare a questa grande festa dello sport giovane, lo farà con una grossa novità, il suo progetto “Bocce on the Beach”, le bocce sulla sabbia che tutti conosciamo, pratichiamo e ci fanno divertire nelle assolate giornate d’estate"

 

Credo che il punto della questione sia contenuto in questo primo articolo sulle beach bocce.

 

A me viene in mente quel set di bocce in plastica in vendita in quasi tutti i negozi che vendono articoli per il mare, l'anno scorso ne ho comperato un set in edicola..le bocce sono colorate, con un diametro ed un peso ideale per non affossarsi troppo tra la sabbia ed essere utilizzate da grandi e piccoli senza difficoltà o rischi particolari.

Il gioco corrisponde  praticamente ad una partita normale. Cambia il fondo e quindi le modalità per rispettare la prima regola di questo sport, cioè quella di avvicinare la propria boccia più vicina al pallino. Per quanto riguarda il campo, a me sinceramete piace il fatto di non avere dei limiti....il sistema di riferimento e quindi il campo da gioco viene ogni volta stabilito dalla posizione del pallino rispetto a quella dei giocatori. Si può lanciarlo vicino, lontano e in direzioni sempre diverse, guardando qualche volta anche il mare.

Configurare quindi questo gioco da spiagga come una specialità mi è sembrato un fatto importante. Spero però che si possa modificare il regolamento reintroducendo un protagonista indiscusso: il pallino! (il pallino è utilizzato in alcune espressioni del parlato comune e mantenerlo nel gioco reale secondo me è importante).

Visto che nell'articolo si parla anche dei giochi sulla spiaggia di pescara 2015 mi piacerebbe sapere perchè a questo punto non è presente il beach bocce, quali sono le caratteristiche che sono mancate? Ne sapete qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zakk il bocce beach non é il gioco che hai descritto... Non solo perché manca il pallino. Bocce beach é un gioco diverso e non ha le caratteristiche di uno sport. Assomiglia piú al lancio della pallina nei bicchieri del luna park che allo sport delle bocce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zakk il bocce beach non é il gioco che hai descritto... Non solo perché manca il pallino. Bocce beach é un gioco diverso e non ha le caratteristiche di uno sport. Assomiglia piú al lancio della pallina nei bicchieri del luna park che allo sport delle bocce.

Si, lo so. Infatti volevo rilevare la non corrispondenza tra quello che è l'immaginario delle bocce sulla spiaggia (richiamato in quella nota della FIB) e quello che è stato fatto diventare una specialità riconosciuta e che ora è sul sito della federazione affianco alla raffa, volo e petanque.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.