Vai al contenuto
andreaocapp

Il Futuro Dell'alto Livello E Dell'attività Agonistica: Cosa Cambierà?

Recommended Posts

bè ....non parla di abolizione della A1 (che secondo me non ci sarà).

Io metterei i play off anche per la serie A

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'aumento numerico della A crea maggiori opportunitá alla maggior parte dei giocatori. É matematico, una gaussiana la cui "campana" si allarga molto e tutti quelli in centro sono favoriti rispetto a prima.

Tolta la A1 come categoria, la categoria A dovrebbe essere, a maggior ragione, quella che rappresenta l'alto livello. Già ora c'è gente in A che li vedi giocare e ti chiedi: "ma questi come ci stanno qui?" (e probabilmente qualcuno lo potrebbe anche dire di me). Allargare ancora di più mi pare esagerato, comunque, faremo la prova e giudicheremo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tolta la A1 come categoria, la categoria A dovrebbe essere, a maggior ragione, quella che rappresenta l'alto livello. Già ora c'è gente in A che li vedi giocare e ti chiedi: "ma questi come ci stanno qui?" (e probabilmente qualcuno lo potrebbe anche dire di me). Allargare ancora di più mi pare esagerato, comunque, faremo la prova e giudicheremo.

Non sono daccordo con te Vittorio...perche aumentare i giocatori di A soprattutto nelle nostre zone da più possibilità a tutti i tesserati di A di fare molti più gironi. .quindi molti giocatori.. Anche i neopromossi ...avranno più probabilità di pescare batterie più abbordabili e togliersi qualche soddisfazione.. Cosa che adesso facendo spesso 16/24 coppie è veramente proibitivo uscire fuori dal girone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cosa che adesso facendo spesso 16/24 coppie è veramente proibitivo uscire fuori dal girone

Da voi 16/24... Come a Bologna. Mentre a Ferrara se ne fanno 8 tra cui ci metti Balboni x - Luccarini Bolognesi -Capeti Capeti - Cedrini Nadini... Ditemi voi cosa gioca a fare un neopromosso. Se le coppie fossero 32 allora i gironi sarebbero molto piú abbordabili... E le finali piú spettacolari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da voi 16/24... Come a Bologna. Mentre a Ferrara se ne fanno 8 tra cui ci metti Balboni x - Luccarini Bolognesi -Capeti Capeti - Cedrini Nadini... Ditemi voi cosa gioca a fare un neopromosso. Se le coppie fossero 32 allora i gironi sarebbero molto piú abbordabili... E le finali piú spettacolari.

Non concordo sulla tua analisi. Se la esamini dal punto di vista dei medio bravi di A è perfetta ma se poi la guardi dal basso è semplicemente assurda.

Non ho fatto che leggere sulle discriminazioni dei giocatori di A costretti a giocare i circuiti con i vari giocatori di A1 e del fatto che questa costrizione sia stata una concausa della diminuzione degli iscritti e del conseguente fallimento dei circuiti medesimi.

Adesso noto che una evidente forzatura numerica, che porterebbe tantissimi giocatori mediocri di categoria B in categoria A+A1, viene salutata con entusiasmo.

E' il solito vecchio discorso: tutto va bene se per me è conveniente.

Sinceramente, a quante gare pensi che parteciperanno gli ex B che saranno forzatamente portati in A, prima di smettere di fare i donatori di sangue?

A mio modesto avviso, questa operazione poteva essere fatta, solo gradualmente e in modo indolore, semplicemente abolendo le retrocessioni per un certo numero di anni in modo tale da promuovere solo chi realmente merita la A.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non concordo sulla tua analisi. Se la esamini dal punto di vista dei medio bravi di A è perfetta ma se poi la guardi dal basso è semplicemente assurda.

Non ho fatto che leggere sulle discriminazioni dei giocatori di A costretti a giocare i circuiti con i vari giocatori di A1 e del fatto che questa costrizione sia stata una concausa della diminuzione degli iscritti e del conseguente fallimento dei circuiti medesimi.

E' il solito vecchio discorso: tutto va bene se per me è conveniente.

Sinceramente, a quante gare pensi che parteciperanno gli ex B che saranno forzatamente portati in A, prima di smettere di fare i donatori di sangue?

A mio modesto avviso, questa operazione poteva essere fatta, solo gradualmente e in modo indolore, semplicemente abolendo le retrocessioni per un certo numero di anni in modo tale da promuovere solo chi realmente merita la A.

Faccio fatica a capire il discorso. Dici che gente che fa decine di gare senza fare punti in A, allo stato attuale, dovrebbe rimanerci per un tot di anni.

Prima peró dici che non é giusto promuovere molti giocatori di B in A. Quindi gli attuali giocatori mediocri di A dovrebbero continuare a perdere sempre?

Ti invito ad assistere ai gironi di A di Ferrara e Bologna, per fartene un'idea. Per alcuni é un massacro. Giá in partenza non c'é possibilitá alcuna di vincere 3 partite contro gente molto piú forte.

Tolti quei 10 giocatori che la fanno da padroni, tutti gli altri di A e i migliori di B sono piú o meno allo stesso livello.

Comunque é vero: ormai lo sport di molti giocatori non sono piú le bocce, ma il lamento sistematico. Tutti si lamentano e pretendono il diritto di incontrare atleti sullo stesso livello o piú deboli. Il controsenso non servirebbe nemmeno sottolinearlo, ma in ogni sport ci saranno sempre i piú forti e i piú deboli. É tutto relativo, cambiando i giocatori, io posso rientrare nella categoria dei forti, dei normali, o dei deboli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso che se le categorie diventeranno 3  (A-B-C) una ridistribuzione del quorum và fatta,non avrebbe senso portare tutti i D in C.

Ripeto per l'ennesima volta che 35 anni fà un cartellinato di C incontrava la 4 partita sistematicamente la B o la A e non ho mai sentito qualcuno lamentarsi ...le gare erano divise alla terza ....tutte.....

Poi lo status quo è cambiato e le nuove regole acquisite sono diventate legge e abitudine.

Ma cosa significa questo giocatore non è da A??  o non e da B??

La mentalità quando ci sono svolte diciamo "epocali" và cambiata.....

E se vi dicessi che le percentuali vanno divise in 3 parti uguali tra A-B-C come la prenderebbero la maggior parte dei cartellinati.......male!!

e perchè??

perchè l'abitudine è che gli A sono la minima parte rispetto alla B e men che meno rispetto alla C

 

ABITUDINI RADICATE NEL TEMPO

tutto qua!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso che se le categorie diventeranno 3  (A-B-C) una ridistribuzione del quorum và fatta,non avrebbe senso portare tutti i D in C.

Ripeto per l'ennesima volta che 35 anni fà un cartellinato di C incontrava la 4 partita sistematicamente la B o la A e non ho mai sentito qualcuno lamentarsi ...le gare erano divise alla terza ....tutte.....

Poi lo status quo è cambiato e le nuove regole acquisite sono diventate legge e abitudine.

Ma cosa significa questo giocatore non è da A??  o non e da B??

La mentalità quando ci sono svolte diciamo "epocali" và cambiata.....

E se vi dicessi che le percentuali vanno divise in 3 parti uguali tra A-B-C come la prenderebbero la maggior parte dei cartellinati.......male!!

e perchè??

perchè l'abitudine è che gli A sono la minima parte rispetto alla B e men che meno rispetto alla C

 

ABITUDINI RADICATE NEL TEMPO

tutto qua!!

:worthy:  :worthy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ABITUDINI RADICATE NEL TEMPO

tutto qua!!

Chapeux.

Aggiungo... Abitudini che poco hanno a che fare col motto "vinca il migliore" ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chapeux.

Aggiungo... Abitudini che poco hanno a che fare col motto "vinca il migliore" ;)

 

"SPEREM DE NO"

 

Come diceva il grande NEREO ROCCO quando il suo piccolo PADOVA incontrava la corrazzata MILAN.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma dal 2016 o dal 2017?

ottobre 2016 a grandi linee.....

via i circuiti, il volo e le teste di serie

via la A1 che praticamente resta solo per il quorum campionati (nn so come la chiameranno)

per i 32 "non so come li chiameranno"  attività come un giocatore di A

campionato di A retrocessione di una sola squadra nel 2016 per portare a 12 formazioni per il 2017 anche tramite playoff in B (nè vengono su 3) e playout

i punti per la classifica  dei "non so come li chiameranno" per fine 2016 verranno presi su gare nazionali e campionato ma nn so come.....

via la D e ridistribuzione delle percentuali nelle 3 categorie rimaste

 

.....vediamo se qualcosa è vero ......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ottobre 2016 a grandi linee.....

via i circuiti, il volo e le teste di serie

via la A1 che praticamente resta solo per il quorum campionati (nn so come la chiameranno)

per i 32 "non so come li chiameranno"  attività come un giocatore di A

campionato di A retrocessione di una sola squadra nel 2016 per portare a 12 formazioni per il 2017 anche tramite playoff in B (nè vengono su 3) e playout

i punti per la classifica  dei "non so come li chiameranno" per fine 2016 verranno presi su gare nazionali e campionato ma nn so come.....

via la D e ridistribuzione delle percentuali nelle 3 categorie rimaste

 

.....vediamo se qualcosa è vero ......

quindi marco per la serie B faranno i play off le due seconde del nord e del sud o le seconde e le terze per andare in serie A? dal 2016?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.