marco bologna

Members
  • Numero contenuti

    13
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

1 Seguace

Su marco bologna

  • Rank
    "scuola bocce"
  • Compleanno

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    bologna
  • Interests
    sport, cinema

Visite recenti

948 visite nel profilo
  1. con quale nazione?
  2. E' deciso dalla federazione o è una iniziativa dei giocatori/dirgenti? Il sito della Federbocce non lo annuncia.
  3. Un fraterno abbraccio a tutta la sua famiglia da un compagno delle giovanili nonché compagno di classe alle medie. Marco Mezzetti e famiglia
  4. In Umbria il boccemercato é ancora fermo?
  5. Grossi movimenti a Montecatini?
  6. Preciso meglio il titolo dell'articolo: Le Federazioni nell'Istat? Rizzoli: sarebbe la paralisi Attendo i vostri commenti.
  7. Vorrei conoscere il pensiero dei forum sul contenuto sull'articolo del sito "federbocce": La Corte dei Conti contro le federazioni.
  8. Forse non mi sono spiegato bene. A me ed anche ad altri è stato chiesto il certificato medico sportivo e non quello del medico di base. Non mai stata mia intenzione di cambiare società. L'importante è applicare a tutti le regole al momento vigenti ed non avere comportamenti tuzionistici verso certe persone.
  9. Grazie in anticipo per l'interessamento.
  10. Scusa Antonio, stai parlando del certificato del medico di famiglia o del certificato medico sportivo?
  11. Sono tesserato alla bocciofila Baldini, mi è stato detto che per questo motivo 4/5 tesserati non hanno rinnovato per questo motivo
  12. mi è stato detto dal presidente che per rinnovare il cartellino serve la visita medico sportiva
  13. ciao, a tutti mi scuso sin da ora per eventuali errori ma è la prima volta che scrivo in un forum. sono attualmente un giocatore di cat. C iscritto presso una società di Bologna con trascorsi negli anni '90 nelle categorie superiori. nella ultima stagione ho disputato qualche gara individuale senza risultati. Ho richiesto alla mia società il rinnovo del cartellino e mi è stato risposto, che con una nuove legge e necessario presentare un certificato di un medico sportivo come credo servisse negli anni passati per partecipare ai Campionati italiani. La mia opinione è che se tutto ciò corrisponde al vero, vista l'età media dello sport per tutti, e i lde profundis di questo sport. Scusandomi se sono stato prolisso gradirei conoscere l'opinione dei forumisti.Grazie