Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Yesterday
  2. merendero

    News dal comitato regionale - MARCHE

    Penso senza eliminatorie over 60 a coppia sono a 64 coppie
  3. merendero

    News dal comitato regionale - MARCHE

    Over 50 individuale over 60 a coppia
  4. sauro.petrelli

    News dal comitato regionale - MARCHE

    Si. Si svolgeranno da 31/8 al 1/9 in Toscana. A tutto il resto non so risponderti.
  5. Last week
  6. MR.BROWN

    News dal comitato regionale - MARCHE

    Spero che qualcuno mi risponda: è vero che quest'anno ci sono i Campionati Italiani over 50? E se si, basta iscriversi o ci sono delle eliminatorie?
  7. FritzBZ

    News Dal Comitato Gioco Bocce Di Bolzano

    Le classifiche aggiornate al 20/04/2019 https://www.federbocce.it/bolzano/news-comunicati/18-bacheca/2374-classifiche-albo-d-oro.html
  8. FINALISTE : cat. LIBERA 1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) 8) cat. SECONDA 1) PONTEFELCINO (PG) 2) JESINA (AN) cat. TERZA 1) SAN GIACOMO SPOLETO(PG) 2) LA SPORTIVA (AP)
  9. edo56

    News Comitato Regionale - UMBRIA

    SORTEGGI Trevi, 27 aprile 2019
  10. fabiotr

    La storia raccontata....

    🕊️🕊️ Augurando a tutti Buona Pasqua!!! 🕊️🕊️ Una "nuova" storia...Il coccodrillo è in trappola by Paolo Puliani Siamo all'inizio degli anni settanta e sul trono delle bocce siede, da tempo, Giorgio Cairoli. È lui il re indiscusso delle bocce italiane, ma ora si sta facendo largo un uomo che viene dall'Abruzzo, che negli anni, prima prenderà il posto di Giorgio, per poi divenire il più grande di tutti i tempi del nostro sport. Ovviamente Dante D'Alessandro, il famoso e famigerato "coccodrillo", che abbiamo già incontrato in altre precedenti storie. Di lui si narra del suo talento e del suo carattere. Un carattere "duro, tosto vincente, ineguagliabile". Ma ...... Dove non arrivano gli uomini arriva il diavolo. E si. Qui da noi abbiamo avuto un giocatore che a carattere certo non arrivava secondo neanche dietro Dante. Raniero Coppa. Raniero è vissuto nell'epoca d'oro delle bocce romane, (Cairoli appunto, ma anche Natale, Pulcini, Orfei, Francescangeli etc) ed è riuscito a ritagliarsi un suo spazio. Ha avuto le sue vittorie e la sua carriera da top player. Non aveva (forse) il talento dei giocatori sopracitati, ma possedeva un grandissimo carattere. Aveva grinta, voglia, cattiveria. Raniero sapeva come vincere. La sua storia boccistica inizia alla soglia dei 50 anni. Lui inizia a giocare quando altri hanno già carriere di venti o trenta anni sulle spalle. Siamo inizio anni settanta. Quindi niente tecnologia. Raniero inizia a fare la sua comparsa tra i grandi, ma ancora non è conosciutissimo, anzi. In provincia di Rieti si organizza una manifestazione per inaugurare una nuove struttura e vengono chiamati i migliori atleti laziali, più qualche campione di fuori regione. Ovviamente, i primi ad essere convocati, sono Cairoli e D'Alessandro. Poi, tra i restanti quattordici, anche Raniero. Il sorteggio (ricordate il diavolo?) avrebbe previsto una seconda partita stellare: Cairoli contro D'Alessandro, ma, per arrivare alla madre di tutte le partite, il coccodrillo deve liberarsi, alla prima, di Raniero. Nell' attesa della chiamata in campo I due super big parlano tra loro, salutano i molti astanti venuti a vedere, quasi snobbano la presenza di Raniero. Ma lui è lì. Più si comportano così, più la sua carica agonistica aumenta. È un vulcano che si sta caricando di lava. Per eruttare aspetta il momento giusto. Aspetta la partita. E la partita ha inizio. Raniero, come suo solito, imposta sui quindici metri, con il pallino poco distante dalla tavola perimetrale di destra. Le prime due bocce giocate all'accosto, sempre con grande precisione. Con la terza, regolarmente, boccia il pallino. Sempre colpito. Dante risponde con il suo talento. La partita diventa entusiasmante. Punto a punto. Raniero sbaglia poco o nulla, l'altro.....beh l'altro è semplicemente D'Alessandro. Siamo all'ultimo scarto. Dante undici. Raniero nove. Raniero quindici metri. Prima boccia a dieci centimetri dal pallino. Dante alla raffata. Fermo. Raniero ancora all'accosto. Quindici centimetri laterale. D'Alessandro ancora sottomano. Colpisce mezza boccia, come scritto sui manuali, le due biglie si appoggiano entrambe sulla tavola di fondo. Tutti ora si aspettano che questo romano (di adozione e non di origine, essendo lui delle Marche) tiri il pallino. Ma non è ancora ora di eruttare tutta quella lava. Raniero con la terza va all'accosto. Precisa come le prime due. Ovviamente Dante con la terza colpisce. Undici contro nove. Pallino un metro dalla tavola di destra. Sulla tavola di fondo, Raniero ha una boccia ad un metro dall'angolo di destra, al centro una di Dante. All'angolo di sinistra due di Raniero. Non vola una mosca. Silenzio irreale. Raniero si piega e raccoglie la sua ultima boccia. Nel rialzarsi dichiara forte. "Arbitro: pallino". Con i piedi va sistemarsi nell'angolo di sinistra del quadrato di lancio. Ora a tutti è chiaro il progetto di gioco di Raniero. Vuole colpire il pallino pieno. Far prendere sia alla boccia che al pallino la tavola di destra, in modo che entrambi vadano a chiudersi nell'angolo di sinistra dove Raniero già conta due bocce. Un tiro difficilissimo.......per gli altri. Rincorsa. Slancio. Tiro. Pallino colpito. Tavola e angolo di destra. Tre a Raniero. La più distante a venti centimetri. Nulla può Dante con l'ultima boccia. Partita per Raniero. Anche il coccodrillo deve arrendersi. Nello stringersi la mano, Raniero, salutandolo, gli fa: però non giochi male, mi sono dovuto impegnare...... Signori: Raniero Coppa
  11. luigi61

    News Comitato Regionale - UMBRIA

    Collegamenti per tabelloni gara Regionale " A - B - C" A.S.D. Città di Bevagna 22 Aprile 2019 Regionale Città di Bevagna categoria "A" Regionale Città di Bevagna categoria "B" Regionale Città di Bevagna categoria "C"
  12. FritzBZ

    News Dal Comitato Gioco Bocce Di Bolzano

    Regolamento Atleti 2019 (aggiornato) https://www.federbocce.it/bolzano/news-comunicati/17-news/2615-regolamento-atleti-2019-aggiornato.html
  13. fabiotr

    News Dal Comitato Gioco Bocce Di Bolzano

    ...una brusca frenata...
  14. fabiotr

    LA SCHEDINA Campionato A1 e A2

    ... e con la speranza che tu riesca a fare almeno 6...che è da vedere... 🤣🤣🤣 buona giornata!
  15. FritzBZ

    News Dal Comitato Gioco Bocce Di Bolzano

    Novità regolamentari Raffa-Volo-Petanque 2019/2020 https://www.federbocce.it/bolzano/news-comunicati/17-news/2614-novit%C3%A0-regolamentari-raffa-volo-petanque-2019-2020.html
  16. alakazam

    LA SCHEDINA Campionato A1 e A2

    Certo!! se si dimentica di farla!!! 😂
  17. SOLUCIÓN SSD PARA LIMPIAR EL DINERO NEGRO ((dextafinalsolution@yahoo.co.za)) Lavadora de solución ssd directa para todo tipo de moneda negra. Compre una solución ssd genuina para limpiar dólares negros. E-MAIL ::: dextafinalsolution@yahoo.co.za E-MAIL ::: dextafinalsolution@yahoo.co.za SOLUCIÓN QUÍMICA AUTOMÁTICA SSD PARA LIMPIAR NOTAS DE MONEDA DESACTIVADAS CON LA MÁQUINA TAMBIÉN VENDEMOS PRODUCTOS QUÍMICOS COMO SSD FORMA DE SOLUCIÓN AUTOMÁTICA LIMPIEZA DE MONEDAS DE DÓLARES NEGROS. Por este medio, uso este medio para informarle que nuestra empresa puede limpiar moneda de desfiguración negra, (billetes de banco manchados). Tenemos todo tipo de productos químicos utilizados para la limpieza. dinero negro o dinero manchado en monedas como el dólar estadounidense, el euro, la libra y todas las monedas locales, incluso si su nota desfasada tiene 45 años. ¿Limpiamos Dólar Negro en base a nosotros? Usando SSD Solutions Chemicals? ¿Notas avanzadas productos químicos de limpieza? Enviamos técnico a tu país? SI DESEA SABER CÓMO LIMPIARSE POR SÍ MISMO, COMPRUEBE NUESTRO CANAL DE YOUTUBE: We At Top.Chemicals fabricamos, vendemos y también brindamos servicios para los siguientes productos y productos químicos para dinero negro, manchado y desfigurado. Solución química super ssd solución ssd super automática polvo químico de oro crudo w2 mercurio Polvo de activacion * Solución SSD * Vectrol pasta * Solución Tebi-Manetic. * Moneda desfigurada * Limpieza química * Moneda oscurecida * Notas negras recubiertas. * Limpieza de dinero negro * Vectrol pasta, solución SSD. * solución super automática * billetes de banco anti-brisa * moneda marcada en negro * notas recubiertas de negro * Limpieza de dinero negro. * Preparaciones anticongelantes y líquidos de deshielo preparados. También ofrecemos máquinas con nuestros técnicos para realizar los grandes trabajos de conservación en los países clientes y la limpieza de las notas negras. Pero antes de atender el trabajo de los clientes, nos escriben a través de la dirección de correo electrónico. Dependiendo de los diferentes casos, las diferentes oficinas y sucursales de la empresa. Tenemos una sucursal en todo el mundo Correo electrónico: Para más información contáctenos en DR Dexta E-MAIL: dextafinalsolution@yahoo.co.za ============================================ SSB & SSD CHEMICALS SOLUTION NUEVA DELHI-INDIA Sucursal C8 Gupta Sector 23 Palam Vihar Gurgaon Haryana pin code 122017 En las cercanías New-Delhi INDIA E-MAIL: dextafinalsolution@yahoo.co.za
  18. FritzBZ

    News Dal Comitato Gioco Bocce Di Bolzano

    Variazione orari Bar "Bisboccia"/Bocciodromo di Bolzano - periodo pasquale e 1° maggio https://www.federbocce.it/bolzano/news-comunicati/17-news/2613-variazione-orario-bar-bisboccia-bocciodromo-di-bolzano-periodo-pasquale-e-1%C2%B0-maggio.html
  19. edo56

    News Comitato Regionale - UMBRIA

    Sabato 13 aprile 2019 gara serale organizzata dalla bocciofila Spello
  20. fabiotr

    La storia raccontata....

    ...un altro racconto... Prima di Natale, più di Pulcini. Il gioco delle bocce, nei ruoli soprattutto, non è stato come quello che conosciamo ora. Dove tutti fanno tutto. Nelle bocce degli anni settanta/ottanta vigeva la specializzazione. Fatto salvo Cairoli, che godeva di un talento fuori norma, gli altri erano bocciatori o puntatori. Si giocava molto a terna e quindi esisteva il ruolo del mediano. Tacconelli in primis. Ma erano, appunto, mediani. Nè puntatori rifiniti. Nè bocciatori da titolo italiano. Fin quando arrivò Patrizio Ippoliti. Il primo, escluso sua maestà, che incarnava il giocatore completo. Non un mediano. Un giocatore. Siamo nel 1973 e Patrizio viene convocato dal comitato di Roma per partecipare ai campionati italiani. Si è guadagnato la convocazione giocando da bocciatore, in coppia con l'amato papà Marino, per la società Mattatoio. Viene da un successo nei campionati italiani, riportato negli allievi, sempre nella specialità terna. Patrizio viene impiegato come bocciatore. Mezzacarne e Baggio i suoi coequipier. La prima partita si rivela un disastro. Perdono 11 a 3. Baggio, a partita persa, colpisce il pallino e annulla il tiro. Da quel momento è tutto un altro andare. Vincono la partita. Vincono la seconda. La terza sono undici pari. Il tiro, dopo una carambola, si svolge sui diciannove metri. Punto Roma. Settanta corta. Due bocce in mano al mediano, due a Patrizio. Il mediano avversario accosta. Quaranta laterale. Patrizio alla bocciata. Colpita piena. L'ultima all'accosto. Finisce venticinque lunga dietro al pallino, coperta. Patrizio al volo. Cinque passi. Partita per Roma. Da lì sarà una cavalcata fino al raggiungimento del titolo italiano. Il secondo per Patrizio. Prima mediano, ora bocciatore. Gli eventi lo portano a giocare per la società Regina Pacis, dove in terna con Francescangeli e Tacconelli, per l'intero anno agonistico, non perdono mai prima del girone. Arriviamo nel 1985 e Patrizio viene convocato per i campionati italiani. Sempre specialità terna. Stavolta con Nataloni e Odorico. Patrizio puntatore di terna. Anche stavolta arriva il titolo italiano. Il terzo per Patrizio. Ora puntatore. Abbiamo nominato Nataloni. Patrizio e Pino. Pino e Patrizio. Una coppia regina. Pino bocciatore infallibile, Patrizio factotum. Il tiro che mai sarà avvicinato. Siamo fine anni ottanta, circolo Castelverde. Finale di girone. Natale e Odorico contro Pino e Patrizio. Undici i due mostri sacri, otto Pino e Patrizio. Vincenzo imposta 24 metri al centro. La prima venticinque laterale a sinistra, di poco lunga rispetto al pallino. Pino al lancio. Sostituzione. Non si sposta di un millimetro. Vincenzo, come nulla fosse successo, ripete l'accosto. Dieci centimetri laterale a destra. Pino colpita piena. Si sposta settanta laterale. Due a terra. Vincenzo torna nel rettangolo di tiro per discutere la scelta di gioco con Odorico. Scelgono per l'accosto. D'altronde le bocce in mano le ha il puntatore. La boccia di Odorico va a morire a due centimetri da quella di Pino, prendendo il punto. Dista due centimetri da quella di Pino ed è prima del pallino. Patrizio alla bocciata. Colpita un centimetro dalla parte giusta. Pulita. Alla tavola di fondo rientra quella di Patrizio. Tre punti. Odorico ancora all'accosto. Stavolta finisce sulla destra del pallino. Attaccata allo stesso. Il famigerato muso di porco laterale. Dodici in terra. Patrizio alla bocciata. Sostituzione. Non si muove di un centimetro. Dodici. Patrizio. Chi non l'ha visto giocare si è perso qualcosa.
  21. fabiotr

    LA SCHEDINA Campionato A1 e A2

    buongiorno, classifica aggiornata...complimenti a Bufera che eguaglia il record di punti ottenuto da Gigipu la scorsa volta! ad una giornata dal termine Salvo difende la leadership con 5 punti di vantaggio...riusciranno Alakazam e Gigipu ad insidiarlo? CLASSIFICA SCHEDINA 2019 (13ma GIORNATA).pdf
  22. edo56

    News Comitato Regionale - UMBRIA

    Comitato Provinciale di Perugia punteggi aggiornati al 15 aprile 2019 MASCHILE 15 aprile atleti.pdf FEMMINILE punteggi conseguiti solo in gare femminili donne 15 aprile.pdf SOCIETA' societa 15 aprile 1.pdf 15 aprile dettaglio punteggi gare.pdf
  23. Earlier
  24. FritzBZ

    News Dal Comitato Gioco Bocce Di Bolzano

    Buona Pasqua/Frohe Ostern https://www.federbocce.it/bolzano/news-comunicati/17-news/2452-buona-pasqua-frohe-ostern.html
  25. FritzBZ

    News Dal Comitato Gioco Bocce Di Bolzano

    Le classifiche N.B.: le classifiche potrebbero subire variazioni durante la settimana a causa dell'aggiornamento dei punteggi delle gare disputate presso altri Comitati https://www.federbocce.it/bolzano/news-comunicati/18-bacheca/2374-classifiche-albo-d-oro.html
  1. Load more activity


×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.